sabato 13 febbraio 2010

Ragazziiiiiiii mi sono assentata per un mese ma la Crudele Samurai non ha certo smesso di imbattersi in situazioni degne di combattimento e UATAAAAAAAAAAAA attacchi laterali scansati all'ultimo minuto!
Oggi è sabato e, come tutti i sabati, la Samurai si incontra con la sua fedele amica, compagna di combattimenti verbali. Contro chi?? inutile dire contro di loro, gli irriducibili, ormai studiatissimi e subito inquadrati nelle categorie prestabilite dell'altro sesso. Il sabato abbiamo un rito... giro in centro, girovagare vago tra i libri della Feltrinelli con pausa letteraria (fasulla) che serve solo a camuffare, con qualche libro poggiato su un tavolino del bar, una luuuuunga pausa pranzetto e inciucio time. Le signorine del bar ci chiamano "le ragazze del sabato"... beh non male detto da altre donne! Se la definizione ci fosse arrivata da un uomo........Grrrrr Attacco frontale inevitabile direi!!!!
La cosa carina è che spesso l'andirivieni nella Feltrinelli il sabato pomeriggio è di certo mooolto interessante... Intellettuali seduti ore su un divano immersi in un trattato di filosofia, madri con i bambini nell'area ricreazione, ragazzi di ogni sorta che cercano, come noi, di sfilare la sedia da sotto al sedere di qualche signorotto anzionotto fossilizzato lì da mesi, che non schioda e che crede che lasciare una giacca per ore su una seggiola possa essere sinonimo di appartenenza alla postazione conquistata!! Ma la cosa più incredibile é che tutti sembrano immersi nelle loro letture ma, guarda un po', c'è è sempre qualcuno pronto a commentare quello che io e la mia compagna stiamo discutendo. Alla Crudele allora verrebbe spontaneo dire: "Dunque non stavi leggendo? Non eri immerso nel tuo libro, quello che fai finta di adorare e del quale sembri far parte come Atreiu nella Storia Infinita?...NO! Tu ascolti, origli e poi che fai???? commenti pure ad alta voce????? MMMMM..inutile dire che i soggetti in questione sono uomini e che naturalmente cercano di attaccare bottone!!! Insomma siamo cadute in un sistema di acchiappo nudo e crudo mascherato da philosophy time????? Ma la tragedia non è tanto questa quanto la "qualità" o se volete chiamiamola "originalità" delle persone che al nostro cospetto si sono presentate.... Lo psichiatra occhialuto che con fare sottile e apparentemente scientifico ci analizza...per poi finire con il chiedere il numero di telefono come chiunque altro con una scusa banalissima di confronto da ripetere. Poi c'è l'uomo con il naso più brutto del mondo...si lo abbiamo incontrato noi!!! Pensate un po' che Cu...mm fortuna!!! Con libri d'arte da principiante era seduto al nostro tavolo ed il confronto era inevitabile per la Samurai che è sempre una piccola ma comunque artista... Chagall è meravigliosamente onirico, Picasso meravigliosamente cubista, Caravaggio meravigliosamente tormentato...ma daiii guarda che cultura artistica!!!!!!!!!!!!!!!!PRRRRRRR Finite le banalità da copione cultural chic si lancia nel salto finale...quello mortale direi!!!!! Mi propone di partecipare a sue rappresentazioni-mostre delle quali non mi sa neanche dire il dove, il come, e soprattutto....il PERCHE'????????????????????????????
Cosa che OVVIAMENTE la Crudele gli ha fatto notare sciabolando ed eclissandosi con la socia.
Ora scappo...è saturday... quindi...armatura, libro e postazione strategica al bar delle RAGAZZE DEL SABATO!!!!!!!

1 commento:

  1. Difficile aggiungere qualcosa a quanto descritto con ironica e lucida sensibilità
    dalla mia amica.
    Inoltre queste son cose che vanno vissute.......esorto davvero tutti una volta nella vita a provarlo.
    Questi scambi continui con le persone, così casuali, insegnano molto, possono essere fonte di ispirazione per capire tante cose nei rapporti sociali e sotto vari aspetti.

    Certo ogni tanto non guasterebbe avere confronti con uomini esteticamente gradevoli e non solo stimolanti intellettivamente. Talvolta come ribadisce la mia dotta amica, anche questo aspetto è trascurato, si vestono di sapienza, ma in realtà sono solo dotati di tenaci tecniche per l'acchiappo vuoi in maniera più mascherata, altre volte un pò più esplicita.....ma insomma .....facciamo un appello......uomini normali dove siete? O c'è sempre il trucco, magari ci imbattiamo in un tizio con un'aria simpatica che in realtà cela un sorriso a 56 denti non proprio durbans ma marcito da un consumo indiscriminato delle sigarette?

    Ma noi non ci arrendiamo......e continuiamo le nostre avventure in cerca di persone e storie sempre più interessanti da raccontare come si addice ai più bei romanzi.

    Perchè noi......siamo le ragazze del sabato.

    La fedele compagna di avventure
    g.

    RispondiElimina